Comunicati stampa Dexia Crediop

                          
  
       
       
                      

  

  • 19 gennaio 2010

    Cosa fare, quali iniziative mettere in campo perché il 2011 sia un anno mirabile come quello che 150 anni fa segnò l’Unità del nostro Paese?

    È questo il tema centrale del dibattito lanciato da Paolo Peluffo per illustrare quanto è stato fatto fino ad ora in termini di organizzazione per il 150° anniversario dell’unità nazionale, con particolare riferimento ai luoghi della memoria, ai siti delle battaglie, ma anche agli itinerari del Risorgimento.

    Tutto ciò ha stimolato le discussioni delle tavole rotonde che, riflettendo sul passato e sulle radici del nostro Paese, hanno offerto spunti di riflessione per il futuro sui temi della cultura, del turismo e dei trasporti e delle infrastrutture nella mattinata del Convegno “Italia 150°”.

    L’incontro si è tenuto il 19 gennaio 2010, a partire dalle ore 9.00, presso la Sala Convegni Dexia Crediop.

    Allegati:

  • 9 dicembre 2009

    Vendita di Dexia Epargne Pension

  • 20 novembre 2009

    Comunicato stampa Dexia Group

    Allegati:

  • 13 novembre 2009

    Il Consiglio di Amministrazione di Dexia, riunitosi ieri sotto la presidenza di Jean-Luc Dehaene, ha preso nota
    della decisione di Bruno Bézard e di Alain Quinet di lasciare il loro mandato nel Consiglio di Amministrazione.

    Allegati:

  • 9 novembre 2009

    Dexia Bank Belgium SA Upper Tier 2

    Allegati:

  • 29 ottobre 2009

    Comunicato stampa Dexia Group

    Allegati:

  • 16 ottobre 2009

    Il 46% (20.865) delle scuole e il 41% (507) degli ospedali in Italia sono in aree ad elevato rischio di terremoti. Napoli è la Provincia con il maggior numero di unità a rischio anche per frane e alluvioni.

    Allegati:

  • 8 settembre 2009

    Jean Le Naour è il nuovo Amministratore Delegato di Dexia Crediop

    Allegati:

  • 31 luglio 2009

    Il C.d.A. approva la relazione finanziaria semestrale al 30 giugno 2009

    Allegati:

  • 8 luglio 2009

    Comunicato stampa Dexia Group

    Allegati: